Cerca nel blog

venerdì 26 settembre 2014

STIAMO ANDANDO VERSO UN GRANDE ORDINE COLLEGIALE DI GOVERNO UNIVERSALE!!!


Recentemente, ci sono stati due importanti incontri a livello internazionale in Vaticano.
Il primo, al fine di pregare insieme per la Pace, tra il Papa, Shimon Peres, Abu Mazen e il Patriarca Bartolomeo I, ossia i rappresentanti delle quattro correnti religiose principali: cristiana, ebraica, mussulmana e cristiano-ortodossa.

Il secondo, con il leader israeliano che ha prospettato a Bergoglio di assumere la guida di un'inedita istituzione mondiale «l'ONU delle Religioni», che a suo avviso concilierebbe tutto e tutti.

Sembra, e non solo a me, che questa ulteriore mossa sullo scacchiere planetario porti sempre più alla realizzazione di ciò che è stato profetato da molti veggenti.

Tra questi, soprattutto Maria Valtorta famosa per la sua ponderosa Opera di 10 volumi: "Il Poema dell'Uomo Dio", poi corretto dalla Chiesa con un escamotage in: "Il Vangelo come mi è stato rivelato", al fine di prendere "prudentemente" le distanze dalla veridicità delle sue visioni.
Ed è proprio in base a tali visioni, relative ai tempi ultimi, che pubblico questo post dopo l'articolo concernente la visita e la richiesta fatta da Shimon Peres al Papa.

"Fondiamo l'ONU delle Religioni"

L'ex presidente israeliano ha proposto al Pontefice un organismo che raggruppi le principali confessioni e agisca come forza di interposizione nei conflitti.

"Fondiamo l'ONU delle Religioni"
Fulvio Scaglione, 4 settembre 2014

S. Peres: «In passato, la maggior parte delle guerre erano motivate dall'idea di nazione. Oggi, invece, le guerre vengono scatenate soprattutto con la scusa della religione.

Nello stesso tempo, però, se mi guardo intorno noto una cosa: forse per la prima volta nella storia, il Santo Padre è un leader rispettato come tale non solo da tante persone ma anche dalle più diverse religioni e dai loro esponenti.

Anzi: forse l'unico leader davvero rispettato. Per questo mi è venuta l'idea che ho proposto a Papa Francesco…».

In questa intervista, concessa in esclusiva a Famiglia Cristiana, Shimon Peres, 91 anni, protagonista della fondazione e poi della vita dello Stato di Israele di cui è stato presidente fino al 24 luglio di quest'anno, premio Nobel per la Pace nel 1994 insieme con Yitzhak Rabin e Yasser Arafat, illustra il progetto di cui ha fatto partecipe il Papa nell'incontro di stamattina in Vaticano.


S. Peres: «Oggi ci confrontiamo con centinaia, forse migliaia di movimenti terroristici che pretendono di uccidere in nome di Dio. È una guerra del tutto nuova rispetto a quelle del passato, sia nelle tecniche sia soprattutto nelle motivazioni.

Per opporci a questa deriva abbiamo l'Organizzazione delle Nazioni Unite. È un organismo politico ma non ha né gli eserciti che avevano le nazioni, né la convinzione che producono le religioni.

E lo si vede bene: quando l'ONU manda in Medio Oriente dei peace-keepers che vengono dalle Isole Fiji o dalle Filippine e questi vengono sequestrati dai terroristi, che può fare il segretario generale dell'ONU?

Una bella dichiarazione. Che non ha né la forza, né l'efficacia di una qualunque omelia del Papa, il quale nella sola piazza San Pietro raduna mezzo milione di persone.

E allora, preso atto che l'ONU ha fatto il suo tempo, quello che ci serve è un'Organizzazione delle Religioni Unite, un'ONU delle religioni.

Sarebbe il modo migliore per contrastare questi terroristi che uccidono in nome della fede, perché la maggioranza delle persone non è come loro, pratica la propria religione senza uccidere nessuno, senza nemmeno pensarci.

E ritengo che dovrebbe esserci anche una Carta delle Religioni Unite, esattamente come esiste la Carta dell'ONU.

La nuova Carta servirebbe a stabilire a nome di tutte le fedi che sgozzare la gente, o compiere eccidi di massa, come vediamo fare in queste settimane, non ha nulla a che vedere con la religione. È questo che ho proposto al Papa».

Giornalista: "Lei vedrebbe bene Papa Francesco alla guida delle Religioni Unite?"

S. Peres: «Sì, per i motivi che dicevo prima ed inoltre perché lui comunque vi ha già provato, invitando Abu Mazen, il Patriarca di Costantinopoli e me a pregare in Vaticano».

Shimon Peres, il Patriarca Bartolomeo I, il Pontefice e Abu Mazen

Giornalista: "Eppure c'è stato anche chi ha detto: a che serve pregare, quando c'è gente che uccide?"

S. Peres: «La gente che oggi più spesso spara, quasi sempre dice di farlo in nome di Dio. Quello che serve è appunto un'indiscutibile autorità morale che dica ad alta voce: "No, Dio non lo vuole e non lo permette". Bisogna assolutamente battersi contro questa strumentalizzazione del nome di Dio.

Chi può pensare che Dio sia un terrorista o un sostenitore del terrorismo? Vede, chi fa la domanda che dice lei, è uno che sottostima la forza dell'animo umano.

Non sono pochi quelli che fanno questo errore. Ma non dovremmo diventare cinici. L'uomo è ben lungi dall'essere solo un insieme di carne e sangue».

Il Papa a Capo dell'ONU delle Religioni?

La Bibbia dice (in Ap. 13, 1–18) che "La Bestia simile ad un agnello sarà al servizio della prima Bestia, e ne consoliderà il potere".

La prima Bestia che sale dal mare, con le sue onde irrequiete, rappresenta il dominio politico e mondano dell'insieme delle Nazioni che è espresso così bene dal Sionismo Massonico.

La seconda Bestia invece, che sale dalla terra, è il simbolo del potere religioso Gesuitico Massonico che perora la causa della prima e la sostiene.

Dunque, colui che nell'Apocalisse riceve il titolo di falso Profeta, sarà probabilmente un usurpatore del Trono pontificio, un usurpatore che si vestirà da Papa.

Durante il suo mandato, la presenza della sua figura sul Trono pontificio offrirà l'illusione di una presenza papale, ma la Cattedra di S. Pietro sarà vacante a causa dell'illegalità di tale presenza.

È impressionante come tale profezia di Don Gobbi nel 1989 rispecchi esattamente la realtà che stiamo vivendo dopo le "dimissioni" di Papa Ratzinger, che coincidono anche con quelle espresse da Caterina Emmerick.

Ma è la Valtorta nei suoi «Quaderni del '43 e del '45» a sorprenderci particolarmente con gli scritti a lei dettati da Gesù stesso:

Maria Valtorta 1897 - 1961

«Ché se poi, nonostante ogni mezzo, la Giustizia avesse a perire e – trascinati sempre più da Satana – dominatori e dominati, per mimetismo malefico, si staccassero sempre più da Dio, allora leverò la Luce e la Verità.


E ciò avverrà quando anche nella Mia dimora – la Chiesa – vi saranno troppi che, per umano interesse e per debolezza indegna, saranno fra i dominati dai seminatori del Male nelle loro diverse dottrine.

Allora conoscerete il Pastore che non si cura delle pecore abbandonate, il Pastore idolo di cui parla Zaccaria».

"Perché, ecco, io susciterò nel paese un Pastore che non si curerà delle pecore che periscono, non cercherà le disperse, non guarirà quelle ferite, non nutrirà le sane, ma mangerà la carne delle grasse, e strapperà loro perfino le unghie. Guai al Pastore stolto che abbandona il gregge!" (Zc. 11, 16–17; ndr).

E il messaggio prosegue:

«Ricorda l'Apocalisse di Giovanni. Ricorda il Dragone: il Male generatore dell'Anticristo futuro, il quale ne prepara il regno non solo sconvolgendo le coscienze ma travolgendo nelle sue spire la terza parte delle stelle e facendo degli astri fango. (I consacrati in genere; ndr).

Quando questa demoniaca vendemmia avverrà nella Corte di Cristo, fra i grandi della Sua Chiesa, allora, nella Luce resa appena bagliore e conservata come unica lampada nei cuori dei fedeli a Lui – perché la Luce non può morire Io l'ho promesso, e la Chiesa (quella mistica; ndr), anche nei periodi di orrore, ne conserverà quel tanto atto a tornare splendore dopo la prova – allora verrà il Pastore idolo (che è il falso papa, l'impostore per eccellenza, il "papa-fantoccio"), il quale sarà e starà dove vorranno i suoi padroni.

Chi ha orecchie per intendere, intenda. Per i vivi di quel tempo sarà un bene la morte». (Quaderni del '43 pagg. 644 – 645).

«L'Ultimo Pastore» di Manuel Moschini

E Gesù ne specifica alla veggente anche l'aspetto:

«Sarà persona molto in alto, in alto come un astro. Non un astro umano che brilli in un cielo umano, ma un astro di una sfera soprannaturale il quale, cedendo alla lusinga del Nemico, conoscerà la superbia dopo l'umiltà, l'ateismo dopo la fede, la lussuria dopo la castità, la fame dell'oro dopo l'evangelica povertà, la sete degli onori dopo il nascondimento.

Lucifero, per superbia, divenne il Maledetto e l'Oscuro. L'Anticristo, per superbia di un'ora, diverrà il maledetto e l'oscuro dopo essere stato un astro del Mio Esercito.

A premio della sua abiura, che scrollerà i cieli sotto un brivido di orrore e farà tremare le colonne della Mia Chiesa nello sgomento che susciterà il suo precipitare, otterrà l'aiuto completo di Satana, il quale darà ad esso le chiavi del pozzo dell'abisso perché lo apra.

Ma lo apra del tutto perché ne escano gli strumenti di orrore che nei millenni Satana ha fabbricato per portare gli uomini alla totale disperazione, in modo che da loro stessi lo invochino Re, e corrano al seguito dell'Anticristo, l'unico che potrà spalancare le porte dell'abisso per farne uscire il Padrone stesso.

Come il Padre ha dato a Me ogni potere, così Satana darà ad esso ogni potere, e specie ogni potestà di seduzione, per trascinare al suo seguito i deboli e i corrosi dalle febbri delle ambizioni come lo è esso, loro capo.

Ma nella sua sfrenata ambizione troverà ancora troppo scarsi gli aiuti soprannaturali di Satana, e cercherà altri soccorsi nei nemici del Cristo, i quali, saturi di armi sempre più micidiali, quali la loro libidine verso il Male li poteva indurre a creare per seminare angoscia nelle folle, lo aiuteranno finché Dio non dirà il Suo "Basta" e li incenerirà col fulgore del Suo aspetto». (Quaderni del '43 pagg. 147 – 148).

«In verità l'Avversario sta già iniziando il suo lavoro di distruzione della terza parte delle stelle del cielo. La Mia Chiesa non sarà colpita che dalla Chiesa.

Ogni altro nemico sarà vinto da Me. Ma l'abominio nel suo seno Io non lo posso vincere perché sacra Mi è la libertà d'arbitrio di ogni uomo». (Tratto dai Quadernetti, del '48.18, che troverete QUI; ndr).

Conclusione

Come vediamo, nonostante lo scetticismo e l'indifferenza dei più, il progetto escatologico si sta compiendo sotto i nostri occhi, in prevalenza beatamente chiusi.

Ma la cosa peggiore è che pure le "orecchie" d'anima di tutti coloro che si professano "credenti" rimangono ostinatamente sorde, vale a dire con il rifiuto di prestare ascolto persino davanti all'evidenza dei fatti!

Possiamo soltanto pregare e sperare, e mi rivolgo ai Veri Risvegliati, che arrivi presto il tanto sospirato "Avvertimento" ad Opera dello Spirito di Sapienza, affinché tutti, ma proprio tutti, prendano coscienza della singola situazione interiore e seppur nell'enorme choc di vedersi come realmente sono, decidano da che parte stare: o con Dio o contro di Lui, schierandosi quindi con l'Avversario.

10 commenti:

vincenzo ha detto...

Qua invece si scatena il ragazzaccio che e' in me, nel quarto d'ora di iricreazione.Questo post ,per me, non vale niente e non lo rispetto, perche' le opinioni sono rispettabili quando non fanno collegamenti logici arbitrari e demenziali.Non vale neanche la pena di sottolineare i passaggi pacchiani.Per rifarsi il palato meglio leggersi ancora una volta,piu' sotto, il post di Roberto De Mattei, Quella si e' aria fina di montagna,, mette voglia di pregare, andare a letto presto e alzarsi presto.Frizzante e rigeneratrice.Rivitalizzante. Un saluto cordiale, grazie e buon proseguimento.

vincenzo ha detto...

Con questo, non dico che il Papa Francesco I , farebbe bene ad accettare,perche' so la malizia del Nemico,per cui al massimo dovrebbe partecipare, ma senza istituzionalizzare un bel nulla...non serve un'etichetta, se vogliono esprimersi congiuntamente su casi concreti di politica internazionale, possono farlo tranquillamente, senza farsi ingabbiare in entita' sovranazionali e sovrareligiose che puzzano lontano un miglio ,sappiamo di cosa.Anche perche' le persone passano e i trattati ,a volte , restano.Sarebbe come se un nonno firmasse un testamento in favore di un nipote drogato:imprudente e temerario.Poi...fa Dio.Ma non lo faranno, l'autore del post ,per me, e' un povero poveretto.Al suo confronto Bergoglio, che non e' Ratzinger, e' comunque un cervellone.Wojtyla, un extraterrestre.(Io ,gia' da Ratzinger, giudico a intuito.. solo per questo giudico.non e' che sono all'altezza).Forse lo e' Socci.Ma neanche...per capire che mettere insieme e d'accordo queste 4 Autorita' Religiose e' un 'impresa allo stato embrionale,sia pure un embrione sionista geneticamente manipolato,ci arriva anche Socci.Altro che E' fatta!!!. Poveretto.Del resto, sono i poveretti che hanno fretta:mentre quelli convinti, che il tempo lavori inesorabilmene per loro, quelli si', che si sentono di lanciare progetti futuribili , arditi. e destinati alla sconfitta.

Fruimex Fru ha detto...

Questo post l'ho letto su un blog scoperto per caso durante una ricerca, prima di postarlo ho letto come si presentava il blogger:
Sono un'anima venuta qui sulla Terra
proprio per aiutare i miei fratelli.
Ho settant'anni di cui quarantadue
dedicati al Risveglio delle Coscienze.
Ho avuto varie esperienze spirituali
insegnando sempre che la Verità è
dentro di noi e che Tutto si basa
sull'Amore e sull'Umiltà. Ho tenuto
conferenze e corsi e insegnato un po'
ovunque. Vorrei solo dire che è lo
Spirito, la Monade Divina, che dà il
discernimento in questi tempi caotici
in cui i messaggi si moltiplicano nel
mondo. Attenzione dunque!
Perchè non è tutto oro quello che luccica!
Se volete approfondire ulteriormente
il mio pensiero visitate i siti:

www.ilsoffioultrafanico.net
www.youtube.com/user/MrTheWitons
www.youtube.com/user/NuovAurora
www.youtube.com/user/winyanho
oltreil2012-nuovaurora.blogspot.it

l'autore dell'articolo è Fulvio Scaglione vicedirettore di Famiglia Cristiana, (settimanale che di cristiano ha più poco, forse solo il nome )
Aiutami a cercare di conoscerli meglio.
Buona serata e grazie dei tuoi commenti.

Fruimex Fru ha detto...

Sono entrata nei links, blogger da dimenticare......Quanto a Scaglione faccio ancora qualche verifica.

vincenzo ha detto...

Ehi...sei una nonna terribile, efficiente...sono io che mi sto fossilizzando...grazie che mi risparmi la ricerca, mi fido perche' ti vedo lucida e intelligente e perche'le due cose su cui non la vediamo allo stesso modo,cioe' Papa Bergoglio e Anima mistica (sia su Bergoglio che sulla multimaternita' di Maria),sono questioni profonde che investono anche la parte emotiva e irrazionale di ciascuno, ma quanto a intelligenza sei ok, mi piace fare i complimenti quando posso, perche' sono un entusiasta di carattere,e mi piace la forma esplicita.Invece con le persone che abusano della forma implicita, che bisogna sempre interpretarle,o meglio "arrivarci",capirle, litigo, perche' e' un modo arbitrario e gratuito e impuro di proporre una propria pretesa di superiorita' o dominio, anche il silenzio in loro non e' onesto, e'millantatore. sono persone neanche oneste, vigliacche e traditrici, false amiche.Ce n'e' tra i cattocomunisti, con la loro pretesa superiorita' etica, non si sa su cosa basata, e con la loro accettazione dell'aborto perche' "non giudicano"(quando non possono per coda di paglia)e ce n'e' tra i cattomassofarisei.Brava, ti rinnovo la mia stima, per quello che puo' valere la mia, ma sincera.

vincenzo ha detto...

Il dott. Scaglione ha un linguaggio strano per un cristiano umile e quindi prudente:la Monade Divina, puo' confondere i deboli a cui sempre la Carita' e' sensibile, e tutto l'insieme culturale che esprime nelle parole che hai riportato, mi sa di para...gnostico.Non tanto per i concetti che esprime, ma per i sostantivi che usa, e che preferisce ad altri sinonimi piu' tradizionali e chiari usati dal Magistero, e anche qui forse non dimostra preoccupazione per i piu' deboli ,cosa che invece e' costante nella pastorale e nello stile di Ratzinger.in cui la Carita' diventa prudenza esaustiva.(in Bergoglio meno, e' piu' preoccupato di far capire quello che gli urge che di non essere frainteso o di confondere le idee, e' piu' grezzo dei predecessori,e anche come diplomatico e mediatore, lo vedo poco adatto.Ma forse non e' tempo per successi diplomatici e di mediazione.

Fruimex Fru ha detto...

Il mio commento e la mia citazione si riferiva al blogger che ha rilanciato l'articolo di Scaglione.
E il blogger( e non Scaglione)che scrive nel modo da te descritto......vorrei non aver ripreso i suoi links,ho provato a cancellarli ma non ci sono riuscita.

vincenzo ha detto...

Grazie della precisazione.

Vittoriano Mezzi ha detto...

[PDF]Chiesa viva 347 F
www.chiesaviva.com/347%20mensile.pdf
L’ IDEA DELLE RELIGIONI UNITE 1 pp. 5-8

[PDF]Chiesa viva 348 M
www.chiesaviva.com/348%20mensile.pdf
L’ IDEA DELLE RELIGIONI UNITE 2 pp. 6-8

NON POSSUMUS: Fatima e la Sfinge delle “Religioni Unite ...
nullapossiamocontrolaverita.blogspot.com/.../fatima-e-la-sfinge-delle-reli...

...

Nel 1926 l'israelita JEAN IZOULET, professore di filosofia sociale e membro del Collegio di Francia,
fece apparire presso l'editore Albin Michel di Parigi un'opera dal titolo oltremodo significativo,
quantunque enigmatico:
PARIS Capitale des Religions ou La Mission d'Israel.

Dove, fin dalle prime pagine si apprende che
(corsivi e grassetti originali):
"l'idea dell'unificazione progressiva del globo
è un'idea in marcia [...].

Ma essa è generalmente abbinata ad un'altra idea,
- L'idea di pacifismo e di Disarmo immediato e universale" (p.84).
Proseguendo, questo tipo di dichiarazioni
si fa via via più frequente:
"La religione è l'essenza stessa,
o, se lo si vuole, la doppia, la tripla, la quarta,
la quintessenza della Politica [...].

Senza il governo religioso e morale
non si potrebbe avere Governo politico e sociale.

Se non c'è obbedienza interna alla legge morale,
non si potrebbe avere durevole
obbedienza esterna alla legge "legale" (p.118, 119).
IZOULET precisa anche di quale religione si tratti:

"Ma c'è un ultima o prima Religione,
che non ha nulla di regionale o locale
e che è presente ovunque,
una Religione internazionale e intercontinentale,
in una parola, una Religione planetaria.
Ed è il Mosaismo d'Israele" (p.50)
...
IZOULET
caldeggia naturalmente una riforma del cristianesimo,
preconizzando la costituzione di un organismo
"destinato ad avvicinare tutte le religioni della terra"
che egli chiama "Moisé-um de Paris" (p.53).
Commenta il VIRION
"Alla Società delle Nazioni è succeduta l'ONU,
scissa in due organismi:
l'uno politico, l'ONU propriamente detto,
l'altro culturale, l' UNESCO
con sede a Parigi.
...
Ora si attende l'ORU (siamo nel 1967, ndr)
che il Congresso Mondiale delle Religioni
ha proposto nel 1966,
cioè l'Organizzazione delle Religioni Unite,
che non nasconde le sue affinità
col mondialismo politico dell'ONU".
... ORU non ancora proclamata come tale,
ma di fatto espressa negli incontri d'Assisi,
Kyoto, Melbourne, Varsavia, ecc.,
con una cadenza motus in fine velocior di modo che
ciò che ieri neppure era immaginabile oggi è realtà.

( Fonte : EPIPHANIUS,
“Massoneria e sette segrete La faccia occulta della storia”
Controcorrente, 2008, pp. 414-417 )
v., anche,
www.scribd.com/.../Jean-Izoulet-Paris-Capitale-...



I N T E R M A T R I X: L'INGANNO FINALE: LA PREPAPARAZIONE ...
intermatrix.blogspot.com/.../linganno-finale-la-prepaparazione-del.ht...
L'INGANNO FINALE:
LA PREPAPARAZIONE DEL NUOVO IMPERO RELIGIOSO GLOBALE...

nwo-truthresearch: Il Nuovo Ordine Religioso Mondiale
nwo-truthresearch.blogspot.com/.../il-nuovo-ordine-religioso-mondiale.h...

Lo Scopo Occulto delle Nazioni Unite rivelato dai loro stessi scritti ...
nwo-truthresearch.blogspot.com/.../lo-scopo-occulto-delle-nazioni-unite....


L'ONU, spalleggiato dal Consiglio Mondiale delle Chiese ...
giacintobutindaro.org/.../lonu-spalleggiato-dal-consiglio-mondiale-delle-...
L'ONU, spalleggiato dal Consiglio Mondiale delle Chiese,
spinge verso una religione unica mondiale.

Verso una religione unica mondiale? | La Massoneria ...
https://againstfreemasonry.wordpress.com/.../verso-una-religione-unica-...

[PDF]Dichiarazione per un'etica mondiale - Stiftung Weltethos
www.weltethos.org/1-pdf/10-stiftung/.../declaration_italian.pdf


Ultimate Deception - L'Inganno Finale
ultimatedeception.blogspot.com/
Cosa vedremo nel tempo della fine?
Vedremo una rinascita e un ritorno alla legge conservatrice ...

….


Vittoriano Mezzi ha detto...

Segnalo, anche, :


l'azione giudaico-massonica al concilio - Crisi nella Chiesa
www.crisinellachiesa.it/.../massoneria/azione_giudaico_massonica/azione...

Judaïsme et Vatican - Vho
www.vho.org/aaargh/fran/.../PONCINSVati.pdf

Illuminati - Vatican Connection
www.exposingsatanism.org/.../vatican-connection....


Vaticano massone - Edizioni Piemme
api2.edizpiemme.it/.../9788856622980-nuovo-vaticano-massone-estratto...

Mistero d'Iniquità (introduzione di M.Blondet e di Don Curzio ...
it.scribd.com/.../Mistero-d-Iniquita-introduzione-di-M-Blondet-e-di-Don...

Mistero d'iniquità - Virion Pierre - Libro - Effedieffe - - IBS
www.ibs.it/code/9788885223646/virion-pierre/mistero-iniquita.html

Siamo ormai giunti all'ultima tappa di un progetto che mira a colpire, minare e infine distruggere la Chiesa cattolica.
Dopo la lettura di questo testo capitale, ...

COMPLOTTO CONTRO LA CHIESA - Holywar
holywar.org/Maurice_Pinay_ITA.pdf
Complotto contro la Chiesa di Maurice Pinay (1962 a. D.)

la massoneria alla conquista della chiesa - Crisi nella Chiesa
www.crisinellachiesa.it/.../massoneria/massoneria_conquista_chiesa/la_m...


INFILTRATIONS MAÇONNIQUES DANS L'EGLISE. - Barruel
www.barruel.com/infiltrations-maconniques-eglise....

La Massoneria nella Chiesa Cattolica Romana |
giacintobutindaro.org/2012/.../la-massoneria-nella-chiesa-cattolica-roma...

Infiltrazioni massoniche nella Chiesa | Libertà e Persona
www.libertaepersona.org/.../infiltrazioni-massoniche-nella-chiesa-1884/


I LUPI DENTRO LA CHIESA - Parrocchie italiane
www.parrocchie.it/correggio/ascensione/Massoneria_e_chiesa.htm

398. Vaticano Massone di G. Galeazzi e F. Pinotti
www.centroparadesha.it › Home › Articoli

azione della massoneria "dentro" e durante il vaticano II
www.fedeecultura.it/file/azione_mass.pdf



Massoneria & Concilio Vaticano II: www.youtube.com/watch?v=dM7op7iglBg
Massoneria & Concilio Vaticano II:
conferenza completa di Don Curzio Nitoglia ...

VATICANO II E MASSONERIA - Don Curzio Nitoglia
www.doncurzionitoglia.com/testo_conferenza_vaticanoII_massoneria.htm

giovanni XXIII e paolo VI - Crisi nella Chiesa
www.crisinellachiesa.it/articoli/autorita/.../giovanni_xxiii_paolo_vi.htm



Le chiese massonizzate dal “Papa Buono” e campagni di ...
escogitur.wordpress.com/.../le-chiese-massonizzate-dal-papa-buono-e-ca...

Il «piano Seelisberg» che incantò Giovanni XXIII - Salpan.org
www.salpan.org/GRANDI%20TEMI/.../Piano%20Seelisberg.htm

Stella a cinque punte sulla mano di Paolo VI
www.disinformazione.it/pentalfaepaolovi.htm

La Battaglia Finale del Diavolo - The Devil'sFinal Battle
www.devilsfinalbattle.com/it/content2.htm


KAROL WOJTYLA e la MASSONERIA
www.marcovuyet.com/ALARMA%20KAROL%20WOJTYLA1.htm

KAROL WOJTYLA, uno spirito anticristo. -
Marco Vuyet
www.marcovuyet.com/ALARMA%20KAROL%20WOJTYLA1.htm
( … uno “studio” in 26 parti)

GIOVANNI PAOLO II - Chiesa viva
www.chiesaviva.com/raccolta%20giovannipaoloII.pdf
Karol Wojtyla - Chiesa Viva
www.chiesaviva.org/karol-wojtyla.html

Francesco 'farà santi' due papi massoni |
giacintobutindaro.org/2013/07/.../francesco-fara-santi-due-papi-massoni/

papa francesco | La Massoneria Smascherata
againstfreemasonry.wordpress.com/tag/papa-francesco/

13 inoppugnabili ragioni per cui Bergoglio è massone | La ...
https://againstfreemasonry.wordpress.com/.../13-inoppugnabiliragioni-
p...

BERGOGLIO e MASSONERIA
www.marcovuyet.com/ALARMA%20BERGOGLIO.htm



LA GRANDE PROSTITUTA- - Marco Vuyet
www.marcovuyet.com/ALARMA%20BABILONIA%202.htm
In Isaia, Gerusalemme è paragonata ad una DONNA
che si è PROSTITUITA:"come mai è diventata una prostituta la ...


chiesa e massoneria - Chiesa viva
www.chiesaviva.com/la%20massoneria.pdf

Uno studio sull'incompatibilità tra Massoneria e Chiesa ...
www.mediatrice.net/modules.php?name=News&file=article&sid...

complotto della “contro-chiesa” nella divina rivelazione e nel ...
doncurzionitoglia.net/2013/02/10/239/