Cerca nel blog

domenica 7 settembre 2014

MARCO DELLA LUNA:"QUANTI VOTI AVRESTI PRESO,RENZI, SE LA GENTE AVESSE SAPUTO CHE AVRESTI TRADITO TUTTE LE PROMESSE?"

di Marco Della Luna 04.09.14 

Come Renzi l’inconcludente si auto-legittima a un governo di legislatura.

In una situazione di emergenza nazionale in cui sia indispensabile compiere determinate mosse, è legittimato un governo emergenziale transitorio, privo di mandato popolare, che si insedii per fare immediatamente quelle poche cose necessarie, diciamo in cento giorni, e poi si vada alle elezioni, per passare dalla legittimazione emergenziale a quella democratica, che è quella normale.

Un governo così non è più legittimo, ma commette un colpo di Stato, se non fa quelle cose ma converte il proprio termine da cento giorni a mille giorni oltre quelli che è già stato in carica, cioè se si converte da governo transitorio in governo di legislatura e medio termine, come se avesse avuto il mandato popolare.

Ancor più ciò è vero se quel governo è il terzo governo emergenziale di fila senza mandato popolare.

Aggiungiamo che questo governo emergenziale e non eletto è anche il terzo governo di fila che persegue certe determinate politiche economiche e sotto cui i fondamentali dell’economia stanno peggiorando, assieme alle prospettive economiche.

Aggiungiamo ancora che tutti questi governi sono stati nominati e sostenuti specificamente nelle loro politiche economiche dal medesimo Capo dello Stato, sia pure su indicazioni o direttive straniere; onde qualora anche questo governo dovesse fallire e andarsene, quel medesimo Capo di Stato dovrebbe andarsene insieme ad esso, perdendo la faccia. Perciò è da temersi che farà di tutto per difenderlo nonostante i suoi insuccessi e la sempre più chiara illegittimità politica del suo premier.

Renzi o chi per lui ha impostato la sua politica su due tempi: nel primo tempo, fino alle elezioni europee, l’obiettivo era raccogliere quanto più consenso popolare possibile suscitando aspettative a brevissimo termine; per poi usare, nel secondo tempo, questo consenso così ottenuto come legittimazione per restare a lungo al potere pur avendo tradito quelle aspettative.

Così abbiamo avuto, nel primo tempo: a) la promessa di una grande riforma al mese – poi irrealizzata; b) la promessa di cambiare le regole dell’UE soprattutto in punto di vincoli di bilancio – poi tradita con la piena adesione al rigore merkeliano e alla linea di Monti; c) l’attrazione di voti con la mancia degli 80 euro, che ora si scopre finanziata con prelievi da altre parti; d) la promessa di estensione a tutti di questa mancia, che ora Renzi ammette irrealizzabile; e) la promessa di rottamare i vecchi e di adottare le primarie come metodo per le elezioni degli enti territoriali – nettamente tradita con le nomine e conferme di uomini di apparato, senza primarie, ma con logica “ripartitoria”, soprattutto in Toscana; f) l’immagine vincente di attivismo, forza, sicurezza di sé, velocità – che ora si scoprono come modi per svolazzare intorno ai problemi, dando l’impressione di averli in pugno tutti ma senza affrontarne e trattarne realmente alcuno: l’unica possibilità per un inetto; g) la promessa di dimettersi se non avesse mantenuto le suddette promesse.

Tutte queste ingannevoli promesse hanno nondimeno prodotto un raccolto di voti europei per il PD, grazie a cui oggi Renzi può dire: è andata come è andata, i tempi si allungano, ma comunque io ho avuto il 41% dei consensi, quindi sono legittimato a governare; passiamo al passo dopo passo, ci prendiamo (ulteriori) mille giorni da oggi, realizzeremo il programma, giudicateci dopo.

E questo si chiama barare. Quanti voti avresti preso, Renzi, se la gente avesse saputo che avresti tradito tutte le promesse in base alle quali ti votava? E poi: i voti per il parlamento europeo, coma fai a convertirli in voti politici nazionali? E anche: che maggioranza avresti ora e avresti avuto ieri in Senato, se Berlusconi non avesse il guinzaglio elettrico dei suoi processi e dell’affidamento in prova al servizio sociale, se cioè fosse politicamente libero? E’ grazie a questi fattori a dir poco anomali, a dir poco incostituzionali, che resti ancora sulla poltrona e che sei riuscito a mettere le mani sulla Costituzione, cincischiando con riforme sterili, mentre l’economia si sfascia sempre di più. 
Marco Della Luna

8 commenti:

vincenzo ha detto...

Ciao Nonna Piera. Non c'entra niente con Renzi,ma c'entra con La Madonna che scioglie i nodi,e chissa'mai, che non possa entrarci anche con il problema di tua nipote.Adesso ti spiego.Il culto della Madonna che scioglie i nodi, e' diffuso in Germania,era tradizione nella famiglia di Ratzinger. Bergoglio, quando studio' teologia in Germania,divenne devoto di questa forma di pieta' e la diffuse e sviluppo' in Argentina.Quindi gli ultimi 2 Papi sono uniti da questa devozione. Sono sempre stato un tipo alla Vescovo Grillo di Civitavecchia prima che la Madonna gli lacrimasse nelle mani,cioe' Scrittura, Liturgia, e poco altro. Spesso mi secca che la Liturgia preveda feste, memorie ,perche' mi piace andare regolare col Messale senza dover controllare. Sono troppo in linea col Vaticano II che ha reso piu' sobria la Liturgia,con grande rammarico dei tradizionalisti.Ma quello che spesso ho sentito nell'anima davanti a un Salmo, una Orazione, una Antifona...la Parola di Dio, diretta , e' Presenza...Non sono gran conoscitore delle Apparizioni,non so se l'unica Apparizione in cui la Madonna scioglie i nodi,sia quella di Garabandal,quando le veggenti Le consegnavano catenine aggrovigliate e la Madonna le baciava e restituiva sciolte, Se la Madonna vuole diffondere questa devozione, che lega singolarmente i 2 ultimi Papi tra loro e a Garabandal ,credo che,siccome i miracoli sono le eccezioni nel Vangelo, e non la regola, il piu' delle volte finalizzati a un insegnamento o a un progetto salvifico generale,,allora fortunato chi si trova o si mette su quel percorso,perche' potrebbe riceverne beneficio.Tra l'altro i tedeschi mi sembra che abbiano gran bisogno di svegliarsi,per molti motivi.Intendiamoci, dubito assai che la Madonna non sia stata esplicita a Garabandal per poi aspettare che sia io a far la parte dell'Asino di Balam,pero' ci vuole anche Fede.Chi vuole mettersi tra la Madonna che scioglie i nodi e l'attualita', Garabandal compresa,secondo me fa cosa ragionevole,potrebbe vendemmiare miracoli o guarigioni facili,prima ancora del Grande Miracolo .e chissa' cosa sara' il segno lasciato tra i pini...E chissa' che ha visto, prima di morire e lodare la Mamma Celeste, quel sacerdote santo di cui ora non ricordo il nome.Su questa devozione ho trovato sul blog "Il meraviglioso poema temporale del Duca dei Tempi", blog di Andre' Remox, studioso di Nostradamus, ,importante anche su youtub ,ci sono anche indirizzi del sito e di mail del Movimento Domenicano del Rosario scrivi Papa Francesco e Maria che scioglie i nodi per youtube.it mentre per il sito di Remox ,dall'archivio vai a lunedi' 11 novembre 2013 ,se vuoi,infine www.avvenire.it Maria scioglie i nodi della vita..P.S. lasciami scherzare, chissa' che cosi' non si convinca su Papa Francesco anche ..."Conchita" Socci. :-) Quanto a Renzi e' si' nato a Firenze, tra feltro e feltro, visto che il feltro si usava e si usa per i gonfaloni e gli stemmi, essendo resistente alla pioggia e a trazioni meccaniche,e quindi le citta' che nella loro storia han cambiato stemma , ne hanno due...(" e sua nazion sara' tra feltro e feltro"),pero' non e' lui, che sta dalla parte di Napoleone Bonaparte e vorrebbe riprovare a metterne un terzo di stemma,senza il giglio ne' bianco ne' rosso..ma non e' lui.Ai posteri capire chi puo' essere...La butto li' per divertirmi, ma anche per fare capire da chi e' manovrato il buffone ebetino,si vede che oggi nonservono piu' neanche i geni come Napoleone, per fregarci, tanto siamo presi male.Ma fanno i conti senza l'Oste che e' Dio.La mia idea sul verso dantesco e' di un semplice dilettante, non vale niente, forse, ma e' meno astrusa di tante altre interpretazioni.Buon proseguimento.

vincenzo ha detto...

Se ti sembra , mi faresti cosa gradita se potessi parlare di questo collegamento tra Garabandal e la devozione alla Madona che scioglie i nodi a Don Leonardo Maria Pompei, sacerdote giovane, dinamico e affidabile,Ti assicuro che non mi ha preso mania di protagonismo, anzi, infatti dico a te che forse sei in contatto su facebook con don Leonardo.Io sono tranquillo ,alla fine Dio fara' come riterra' opportuno, ma capisci che se questa devozione e' destinata a manifestarsi come collegata con Garabandal, essendo una Devozione principalmente tedesca, va a toccare un punto nodale, perche' se la Germania si sottrae alla manipolazione statunitense e inglese,presto, subito, allora la Russia non ha motivo di muovere guerra.Se invece l'Europa ,guidata di fatto dalla Germania(la Gran Bretagna e' a parte)e ,tramite la Germania, guidata dagli Usa , si fa trascinare in guerra, nell'Europa centrale,favorisce anche indirettamente un'offensiva da sud, come da Anguera e per il diletto, parlandone da vivo, di Pier Paolo Pasolini, perche' tra i profeti "laici" c'e' pure lui con la sua infelice profezia.La trovi su Youtube.La Vergine Madre potrebbe avere la stategia giusta,tra l'altro il Movimento che promuove in italia questa devozione ,legata al Rosario, e' domenicano, e storicamente i domenicani sono abili mediatori e diplomatici,hanno questa vocazione storica.La Germania ha bisogno di coraggio dalla Fede, e di essere onesta,perche' e' piena di cartastraccia,gl'idioti di Dusseldorf e l'ordigno inesploso,(Deutsche Bank) gli usa li hano incastrati molto bene fino al 2007, e fa credere ai tedeschi che la colpa sia dei Paesi del sud Europa, mentre invece ci stanno sfruttando.Se e' cosi', non capisco perche' la Vergine Madre non sia stata esplicita fin dal tempo delle Apparizioni.Ma intanto tutto quello che ha baciato si e' diffuso nel mondo e ha dato frutti,e questi oggetti potrebbero diventare tanti avamposti nella Sua scacchiera.Ti ho scritto di getto, via via che mi e' venuto alla mente e al cuore.Buon proseguimento,un po' ho pregato per tua nipote, non so se l'idea che mi e' venuta e' la risposta della Vergine Madre,ma so che quando vuole non si fa pregare molto.Ce lo ha insegnato anche Dante Alighieri.se puoi prova a inserire la vicenda familiare di tua nipote nella vicenda europea,come nei grandi romanzi storici, e presenta tutto alla Vergine Madre.Sono convinto che senza il suo aiuto, gli Usa faranno per la terza volta la guerra a casa nostra,senza scrupoli, e pazienza se cosi' dice pure la propaganda russa.Ma attenzione, perche' la propaganda russa da sola non basta di certo, e se non bastera' ,credo che la Russia non stara' ad aspettare',e agira' di sorpresa e velocemente ,per portarsi fino alla costa atlantica e nel mediterraneo.Questi sono i classici GNOMMERI di cui scriveva Gadda,ma la Vergine Madre puo' sciogliere i GNOMMERI.

vincenzo ha detto...

"Sosteneva fra l'altro che le inopinate catastrofi non sono mai la conseguenza o l'effetto,che dir si voglia,d'un unico motivo,d'una causa al singolare;ma sono come un vortice, un punto di depressione ciclonica nella coscienza del mondo,verso cui hanno cospirato tutta una serie di causali convergenti.Diceva anche nodo,o groviglio o garbuglio o gnommero,che alla romana vuol dire gomitolo.(C:E.Gadda Quer pasticciaccio brutto de via Merulana).

vincenzo ha detto...

Forza nonna Piera!!! Niente e' per caso,e i tedeschi sono cretini ma anche cervelloni,con metodo ci arrivano. :-) (...e cosi' coi domenicani mi sono gia' bruciato, manco di diplomazia..... :-)

vincenzo ha detto...

Da ."Hegel e l'ontologia dello Gnommero".Insegna Hegel:nella tragedia classica il contrasto viene da fuori,mentre integro resta lo spirito del'eroe che sa cosa c'e' da fare e su quello non ci piove.Con Amleto il contrasto precipita all'interno dela psiche sua,si fa introverso al punto che non c'e' corno del dilemma che non sia gia' del personagio stesso, il quale non potra' scegliere se non amputando se' stesso di tutte le altre sue possibilita'Alessandro Magno puo' secare gelido e blasfemo il nodo di Gordio perche' in quel nodo non c'e' lui.Amleto e',ed e' per questo che sogna il non essere, tutto." Proprio roba da tedeschi...e' l'Europa ,anzi ,la UE made in Usa.Ma se ce lo diceva gia' Kissinger 20 anni fa almeno, che era una trappola!!! Ma non e' solo questione di Ue fatta male o di i Usa che ti mettono in trappola per prosperare a tuo danno,salvando se' stessi, e distruggendo e ricostruendo in casa tua.E' questione di tornare a Dio "amputando noi stessi di ogni altra nostra possibilita'".Quelle sono le cause seconde..ma la Causa Prima e'.. "Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore con tutte le tue forze e con tutta la tua anima".Da qui dobbiamo passare...senza la Vergine Madre non ce la facciamo, ma intanto ragionare aiuta, specialmente se sei crucco.Le 10 tribu' d'Israele che costituirono il Regno del Nord furono disperse dagli Assiri,e si mischiarono con le popolazioni euroasiatiche.Restarono le 2 tribu' del sud, il Regno di Giuda, che dopo la uccisione di Cristo vissero a loro volta una diaspora.Le 10, andarono frai popoli Gentili, e formarono tra l'altro le nazioni cristiane europee.,il Nuovo Israele Sax, sassone da Isacco, Ebro, fiume spagnolo...chi piu' ne ha ,piu' ne metta.Ora Dio vuole riunire le 10 tribu',che ormai rapresentano il mondo ntero,meno le 2 tribu' del Regno di Giuda. Lievito del Nuovo Israele, quello fondato su Cristo,e poi riunire questo alle altre 2 tribu' ,etniche e ideali, allargate, per ricostituire il Regno del nuovo Israele sotto la dinastia Davidica di Gesu'Cristo.Dio ricompone con ordine cio' che la Storia ha disperso,e per questo, pare, sara' necessario che dopo un periodo di pace,che stiamo aspettando,ci sia un altro tempo di crisi, quello dell'Anticristo,necessario per produre infine la conversione delle ultime 2 tribu' .

Fruimex Fru ha detto...

Grazie Vincenzo,
Sono d'accordo con te, nulla capita a caso e quindi va assolutamente approfondita questa novena a Maria che scioglie i nodi. Lo faro' stanne certo. Il collegamento poi che tu fai a Garabandal ci sta tutto.....Scriverò a Don Leonardo e ti terrò al corrente....
Grazie delle preghiere, dell'amicizia e dei tuoi commenti.
Sono cosi tanti i nodi attorno a me che mi e' veramente difficile trovare il bandolo della matassa, conoscevo la devozione a Maria che scioglie i nodi ma,onestamente, in questo particolare momento era fuori dalla mia memoria.
Ecco perché nulla capita a caso, tu il tuoi commenti, solo tu dedichi il tuo tempo a commentare, pochi altri lo hanno fatto, anche perché io non ho mai dato spazio e tempo ai contributi dei lettori, oggi poi non mi rimangono che poche ore da dedicare al blog.....
Credimi, se non avessi la Fede oggi mi sentirei veramente persa, per una montagna di motivi tutti irrisolti quindi ti vedo un po' come un Angelo di Dio che sta illuminado il mio cammino e quello della mia numerosa famiglia, oggi a tavola eravamo in otto e le giornate diventano sempre piu pesanti.
Grazie amico, ho letto che sei in ECuador,paese da cui un tempo lavoravo pur senza mai esserci stata, bah altri tempi, malinconie dei bei tempi andati.....
Buonanotte Vincenzo

Fruimex Fru ha detto...

Se penso che fino al 2003 guardavo agli Usa con occhio benevolo ed oggi mi danno il voltastomaco,i crucchi li ho sempre maldigeriti, la Ue l'ho sempre vista come una palla al piede, oggi ho la consapevolezza che siamo in mano a pochi che tutti insieme vogliono la distruzione delle masse con l'obiettivo di cancellare Cristo dalla faccia del globo ma, non ci riusciranno! Una cosa e' ben chiara da tenere a mente servirà la purificazione della Terra e questa e' già iniziata, sta a noi con i nostri comportamenti cambiare il destino del mondo, cosi come a Ninive......siamo noi che determiniamo gli avvenimenti e non pigliamocela con Dio dello sfacelo che abbiamo attorno: ce lo siamo costruito con le nostre mani e la sofferenza che regna attorno a noi ce la meritiamo tutta! Israele ancora aspetta il Messia.....e se la cosa non fosse tragica ci sarebbe veramente da sorridere su questi "zucconi" di ebrei!
Dalla storia abbiamo imparato che ogni grave crisi economica e' sfociata in una guerra mondiale e credo proprio che non vedremo l'umanita' contrita in ginocchio tanto da sovvertire le sorti che giustamente ilmCreatore ha stabilito per questa generazione dalla dura cervice. Le scritture fanno il paio con le profezie e penso che dovremo attrezzarci spiritualmente per affrontare il futuro!
Buonanotte amico!

vincenzo ha detto...

Il mio primo nome e' Angelo, e Vincenzo e' quello del mio padrino di battesimo, ma del mio povero angelo custode mi sono dimenticato per quasi tutta la vita.Ora lo invoco piu' che posso, prima delle Ave Maria.Anche l'Ecuador ha bisogno di Restaurazione,di riscoprire la vera figura di Garcia Moreno,e anche in Ecuador, come in Francia, nei moduli scolastici i genitori non si chiamano piu' padre e madre, bensi' Rappresentante 1 e Rappresentante 2.Robe da Rivoluzione francese.Buona domenica nonna Piera.In Comunione di Preghiera . Luca7,31-35 e' un passo che sto meditando.Sembra una Sentenza per il futuro prossimo. La generazione che va da 1990 al 2015 ,beneficata insieme alle altre nel 1984 in cui davvero l'Urss avrebbe attaccato in Europa, senza l'incidente nel Baltico,ha avuto ,non le conseguenze di una guerra mondiale, ma la parte centrale del Pontificato di Woytila,il Giubileo,Giornate mondiali dela Gioventu', insomma la parte solare, la Misericordia di Cristo, .ma anche guerre e Maria predicante penitenza e conversione, come il Battista.Le Parole"Ma alla Sapienza e' stata resa giustizia da tutti i suoi figli ,sono profetiche ,credo,riguardano l'universalita' degli eventi accaduti e che devono accadere, ma sono , come dici tu, aperti,dipendono da noi anche se Dio sa gia' quale risultato produrremo.Credo e spero positivo,perche' la confusione viene dall'alto , ma gente semplice ,vera,ce n'e' molta.Sono contento che sei una nonna forte e di Fede.Che Dio ti benedica,